Una delle principali funzioni del sistema linfatico è la difesa immunitaria locale e generale del corpo. Inoltre, il sistema linfatico è responsabile della pulizia del corpo dei prodotti metabolici e delle sostanze tossiche . Quando l'infiammazione si verifica in qualsiasi parte del corpo, i linfonodi locali o regionali reagiscono principalmente.

Расположение паховых лимфоузлов

Fig. 1 - Disposizione dei linfonodi inguinali negli uomini.

Cause dei linfonodi inguinali ingranditi

Praticamente qualsiasi processo infiammatorio o trauma significativo localizzato agli arti inferiori e all'inguine, porta alla comparsa dei sintomi della linfoadenite, cioè l'ingrossamento dei linfonodi. Nella pratica urologica, possiamo identificare i più comuni processi patologici, portando ad un aumento dei linfonodi inguinali. Questi includono:

Processi infiammatori non specifici

  • malattie purulente-infiammatorie degli arti inferiori, organi genitali esterni;
  • lesioni traumatiche del perineo e dei genitali esterni;
  • processi infiammatori acuti e cronici del sistema genito-urinario;
  • Infezione da HIV

Infezioni infiammatorie specifiche

  • malattie sessualmente trasmesse (MST);
  • malattie oncologiche;
  • infezione da tubercolosi.
Le cause più comuni sono malattie infiammatorie purulente e malattie sessualmente trasmissibili. È con tali malattie che si manifesta l'intero quadro clinico della linfoadenite inguinale.

Quadro clinico della linfoadenite

Ingrandimento dei linfonodi. Il principale sintomo della linfadenite inguinale è un aumento diretto dei linfonodi regionali. Ricordiamo che normale in assenza di qualsiasi infezione, i linfonodi non sono palpabili. Alla palpazione dei linfonodi l'esperto presta attenzione alla loro consistenza, all'atteggiamento o alla relazione con i tessuti circostanti e all'assenza o alla morbilità durante una palpazione.

Sintomi di ubriachezza di un organismo. Spesso, oltre all'ampliamento dei linfonodi, i pazienti notano segni di intossicazione. A causa della violazione delle funzioni metaboliche, metaboliti e prodotti metabolici si accumulano nel sangue, causando sintomi spiacevoli come vertigini, debolezza, apatia.

L'intossicazione è di solito completata con la febbre. L'aumento della temperatura può essere insignificante o raggiungere cifre elevate, a seconda della gravità della malattia.

Rossore e gonfiore della pelle. All'ispezione visiva, la pelle nella regione dei linfonodi inguinali è rossastra a causa di iperemia e un po 'edematosa. Con la palpazione, è possibile determinare l'aumento locale della temperatura della pelle, che è tipico per l'infiammazione.

Sensazioni dolorose I pazienti con linfadenite spesso lamentano dolori persistenti doloranti nell'area delle pieghe inguinali, che aumentano con la deambulazione e altri movimenti degli arti inferiori.

Se si utilizza un trattamento prematuro per cure mediche qualificate, con infezioni avanzate possono verificarsi complicazioni flemmonose. Con il flemmone, il pus si accumula nel grasso sottocutaneo e negli spazi intermuscolari, il che porta a un significativo deterioramento delle condizioni della vittima.