Gli adattogeni sono prodotti di origine vegetale, animale e sintetica che aumentano le capacità adattive del corpo. Gli adattogeni sono noti all'umanità fin dall'antichità. Molti di loro sono già di scarsa utilità, a causa della comprovata inefficienza o per altri motivi (ad esempio, le corna degli animali). I più popolari ed efficaci oggi sono gli adattogeni di origine vegetale, che sono ampiamente utilizzati nello sport per le loro proprietà benefiche. Gli adattogeni sono prodotti sotto forma di tintura, estratto, meno frequentemente in compresse e sono disponibili presso una delle farmacie.

Аптечные адаптогены

Fig. 1 - Farmaci adattogeni sotto forma di tinture ed estratti.

Effetto degli adattogeni sul corpo

Ogni adattogeno vegetale ha una serie unica di sostanze biologicamente attive che determinano le sue proprietà benefiche. Tuttavia, ci sono molte proprietà comuni caratteristiche degli adattogeni vegetali:

  • Effetto restitutivo e tonico. Associata all'attivazione di vari sistemi corporei (nervoso, immunitario, endocrino, cardiovascolare).
  • Azione adattiva. Gli adattogeni aumentano l'adattamento del corpo alle condizioni avverse, come il cambiamento delle condizioni climatiche (caldo, freddo, cambiamenti di temperatura), i fusi orari, fame, sete, mancanza di ossigeno (ipossia), aumento dell'attività mentale e fisica, stress.
  • Azione psico-emozionale. Gli adattogeni possono avere un effetto stimolante e calmante sul sistema nervoso centrale (SNC). Utilizzato in stati di stress e ossessivi, eccitazione nervosa, esperienze forti.

Effetto degli adattogeni sul sistema nervoso centrale

Il vantaggio principale e la versatilità degli adattogeni è la capacità di regolare lo stato del sistema nervoso centrale (SNC). Gli adattogeni influenzano il sistema nervoso centrale in due modi:

  1. Aumento dell'attività del sistema nervoso centrale. Ottenuto da un dosaggio medio o alto di adattogeno. Utilizzato per migliorare le prestazioni mentali e fisiche, tono. A dosi moderate si raccomanda un moderato effetto stimolante, raccomandato come assunzione giornaliera. L'assunzione di alte dosi può causare sovreccitazione, irritabilità, perdita di sonno, pertanto si raccomanda di astenersi da tale somministrazione o di usarla solo in casi estremi.
  2. Attività ridotta del sistema nervoso centrale. Raggiunto prendendo piccole dosi di adaptogens.

In che modo gli adattogeni aumentano il testosterone?

Nonostante l'efficacia degli adattogeni sia stata dimostrata da più di uno studio, l'assunzione di preparati a base di erbe non può garantire un aumento del livello degli ormoni sessuali . Tuttavia, vi è evidenza dell'effetto tonico degli adattogeni delle piante sul sistema endocrino (ormonale), che contribuisce al miglioramento della sintesi degli ormoni sessuali. I seguenti adattogeni hanno la potenziale capacità di aumentare la sintesi del testosterone nel corpo maschile.

Poiché gli adattogeni vegetali hanno un effetto biologico simile, la descrizione di uno specifico adattogeno si riduce solo alle sue caratteristiche distintive.

ginseng

La ricca storia del successo dell'uso del ginseng nella medicina dell'Estremo Oriente ha contribuito alla diffusione della "radice della vita" in tutto il mondo. Il ginseng è popolare per il suo effetto tonico su tutti i sistemi del corpo (non il più forte tra gli adattogeni). Per consolidare l'effetto tonico, è necessario un uso a lungo termine del farmaco, ma entro la durata del corso. Con un singolo uso di ginseng, si osserva un miglioramento delle prestazioni, un'ondata di forza e una diminuzione della fatica. Il ginseng ha la capacità di migliorare l'appetito, che può essere utilizzato dagli atleti durante il periodo di aumento della massa muscolare. L'uso più efficace del ginseng in autunno e in inverno - in primavera e in estate, diminuisce l'efficacia della "radice della vita".

Eleuterococco spinoso

L'eleuterococco è molto simile nelle sue proprietà al ginseng, ma a differenza della "radice della vita" non perde la sua efficacia tutto l'anno. Pertanto, non ha senso usare droghe insieme - è meglio alternare il loro uso e, di conseguenza, concentrarsi su quale sia più adatto al proprio corpo. L'eleuterococco, in misura maggiore del ginseng, riduce il periodo di recupero dei parametri del sistema cardiovascolare durante l'esercizio, quindi può essere utilizzato durante l'attività fisica ad alta intensità.

Leuzea cartamo (radice di maral)

Il vantaggio principale di Leuzea rispetto agli altri adattogeni è la sua attività anabolica. Una sostanza come l'ecdisterone, contenuta nelle radici della radice di sinistra, aiuta a migliorare la biosintesi delle proteine. Per questa proprietà ecdysterone è stato isolato in un supplemento nutrizionale separato. L'ecdisterone ha una struttura steroidea, ma non possiede proprietà simili agli ormoni. Si raccomanda di usare ecdysterone con un apporto addizionale di proteine ​​(vedi "Quando mangiare le proteine" ).

Levzey è considerato il più prezioso per gli atleti, perché migliora l'afflusso di sangue ai muscoli, migliorando così le prestazioni e la forza della loro riduzione. Si noti che con l'uso regolare di maralia, la radice aumenta la potenza della contrazione del muscolo cardiaco, che può essere utile alle persone con una frequenza cardiaca maggiore.

Aralia Manchu

Secondo i suoi effetti biologici sul corpo, Aralia è simile al ginseng. Una caratteristica distintiva di questo adattogeno è un forte effetto ipoglicemizzante. Pertanto, è più spesso utilizzato per il trattamento del diabete. A causa dell'azione di riduzione dello zucchero, Aralia può aumentare significativamente l'appetito, che sarà utile per coloro che sono in modalità di allenamento mirati ad ottenere massa muscolare. Aralia è superiore a molti adattogeni nell'effetto tonico generale.

Radiola rosa (radice d'oro)

Radiola rosa con uso a lungo termine (come parte del corso) può migliorare la forza muscolare e le prestazioni. Migliora il sistema cardiovascolare: normalizza la pressione sanguigna (principalmente aumenta la pressione nei pazienti ipotonici) e la frequenza cardiaca. Si nota l'effetto positivo delle radiole sulla funzione delle ghiandole sessuali, può essere raccomandato per le violazioni di spermatogenesi, impotenza, pubertà ritardata. In termini di effetto tonificante e rassodante, la radice d'oro è una delle più forti tra gli adattogeni.

Citronella cinese

Lo schisandra cinese, in misura maggiore di altri adattogeni, potenzia i processi di eccitazione del sistema nervoso centrale. Pertanto, il massimo beneficio dal suo utilizzo sarà nel periodo di attività fisica massima (sportiva) o mentale (periodo di esame). La citronella migliora la digestione e l'assimilazione del cibo, quindi è perfetta come additivo con una nutrizione migliore degli atleti. Tra gli aspetti positivi di Schisandra cinese va anche notato il miglioramento dell'acuità visiva.

Zamaniha

I fiori di Zamaniha sono simili sia esternamente che in composizione con ginseng. Pertanto, secondo il suo effetto biologico, il diavolo è vicino al ginseng.

Dosaggio e uso di adattogeni

Poiché gli adattogeni vegetali hanno una diversa forma di rilascio (tintura, estratto, compresse) e diverse quantità della sostanza attiva, è opportuno essere guidati dalle informazioni correnti ottenute dalle istruzioni per la preparazione.

Seguire solo le istruzioni per il farmaco utilizzato. Non utilizzare altre fonti per la selezione del dosaggio.

La selezione del dosaggio del farmaco è individuale per ciascuno, poiché la risposta del corpo al farmaco può variare ampiamente. È necessario iniziare ad applicare l'adattogeno con la dose minima raccomandata una volta al mattino o al mattino. Traccia la risposta del tuo corpo alla dose assunta. Se si ottiene l'effetto tonico, continuare ad aumentare il dosaggio di una goccia fino a raggiungere l'effetto stimolatorio ottimale del farmaco senza effetti collaterali.

Se durante l'assunzione del farmaco si manifestano sintomi di sovradosaggio sotto forma di insonnia o aumento di eccitabilità nervosa, è necessario ridurre gradualmente il dosaggio fino a quando gli indesiderati effetti indesiderati non scompaiono.

Raccomandazioni generali sull'uso di adaptogens:

  • Le tinture alcoliche degli adattogeni dovrebbero essere prese al mattino per evitare disturbi del sonno.
  • Adaptogens dovrebbe essere applicato nei corsi, prendendo pause nell'assunzione.
  • Non superare il dosaggio e la durata della somministrazione indicati nelle istruzioni per il farmaco.
  • Poiché ciascuno degli stimolanti vegetali ha proprietà caratteristiche solo per esso, ha senso alternare l'uso di adattogeni diversi.
  • Per la manifestazione delle proprietà utili di adaptogen richiede tempo. Di solito la durata del corso specificata nelle istruzioni per la preparazione è sufficiente per la manifestazione delle proprietà utili dell'adattamento.
  • Il dosaggio è scelto individualmente, guidato dalle istruzioni per il farmaco e la sua salute.

Controindicazioni

  • maggiore sensibilità individuale ai componenti del farmaco;
  • ipertensione;
  • malattie cardiovascolari;
  • malattia epatica cronica;
  • disturbi del sonno;
  • malattie infettive acute.
Un elenco completo di controindicazioni dovrebbe essere trovato nelle istruzioni per il farmaco.

Effetti collaterali di Adaptogens

Gli adattogeni sono ben tollerati e non hanno un effetto tossico anche quando si assumono grandi dosi. Tuttavia, l'assunzione di adattogeni può causare alcuni effetti collaterali:

  • disturbo del sonno;
  • reazioni allergiche;
  • tachicardia;
  • mal di testa;
  • ipertensione;
  • ipoglicemia.
Un elenco completo degli effetti collaterali dovrebbe essere trovato nelle istruzioni per il farmaco.

Vedi anche:

Aggiungi un commento

*