La carenza di androgeni legata all'età (VAD, menopausa maschile, ipogonadismo correlato all'età, sindrome PADAM, ADAM) è una sindrome causata da una diminuzione correlata all'età dei livelli di testosterone nel sangue.

Ci sono le seguenti forme di VAD:

  1. VAD relativo - il livello di androgeno rientra nell'intervallo normale (oltre 12 nmol / l). Il VAD è causato da una diminuzione del livello di androgeni rispetto agli anni precedenti.
  2. Absolute VAD - il livello degli ormoni sessuali è inferiore al normale ed è inferiore a 12 nmol / l.

Frequenza di patologia

Secondo alcuni autori, la frequenza della carenza androgenica pronunciata negli uomini di età superiore ai 30 anni varia dal 7% al 30%. La percentuale di pazienti con VAD dipende in larga misura dalla fascia d'età alla quale l'uomo appartiene. Ad esempio, gli uomini di età compresa tra 40-49 anni, soffrono di VAD il doppio delle volte che gli uomini della fascia di età 30-39 anni.

Секреция тестостерона

Fig.1 - Dinamica dell'età della secrezione di testosterone negli uomini.

I tempi del WAD offensivo

Nel climax maschile, in contrasto con la femmina, non vi è alcuna diminuzione pronunciata nella produzione di androgeni, e quindi l'età della diagnosi di VAD può variare da 35 a 70 anni. Perché c'è così tanta variazione? La Primaria è associata al livello iniziale dell'ormone all'età della sua massima produzione (20-25 anni), con la cosiddetta costituzione sessuale di un uomo (Figura 2).

Сроки наступления ВАД

Fig.2 - Date individuali di insorgenza della carenza di androgeni legata all'età a seconda della costituzione sessuale (livello di testosterone a 20) 1 - un uomo con una costituzione sessuale debole, 2 - un uomo con una costituzione sessuale media, 3 - un uomo con una forte costituzione sessuale.

Gli uomini, i cui livelli ormonali durante il picco della loro secrezione sono più vicini al livello superiore (33 nmol / l), hanno una costituzione sessuale più forte, e con una diminuzione della produzione di testosterone (1% all'anno dopo 30 anni), successivamente osservano sintomi di VAD, e di conseguenza, possono avere solo una forma relativa di carenza di androgeni.

Gli uomini che hanno una bassa costituzione sessuale, notano più rapidamente gli effetti di una diminuzione naturale degli androgeni. Inoltre, in tali uomini, la forma assoluta di ipogonadismo correlato all'età è più spesso diagnosticata in precedenza.

Una diminuzione del livello di androgeni si verifica in tutti gli uomini, senza eccezioni. Si scopre che il VAD relativo sta aspettando ogni uomo prima o poi, ma non tutti avranno VAD assoluto.

Quindi, gli uomini hanno un forte indicatore individuale dell'insorgenza della carenza di androgeni, a causa della sua costituzione sessuale.

Oltre alla costituzione sessuale di un uomo, le seguenti malattie croniche possono portare a carenza androgenica precoce:

Negli uomini con queste malattie croniche, c'è una diminuzione dei livelli di testosterone del 10-15% rispetto agli uomini sani della stessa età, che si avvicina al tempo necessario per ridurre la secrezione degli ormoni sessuali in media di 5-7 anni (Fig. 3). Ma allo stesso tempo, la diminuzione del livello degli androgeni avviene allo stesso ritmo degli uomini sani.

Хронические заболевания и ВАД

Fig. 3 - L'effetto delle malattie croniche all'inizio della VAD.

Patogenesi e manifestazione clinica di VAD

Le ragioni del declino legato all'età degli androgeni sono:

  • una diminuzione del numero di cellule di Leydig localizzate nei testicoli responsabili della sintesi degli ormoni sessuali;
  • una diminuzione della densità dei recettori per l'ormone luteinizzante (LH);
  • riduzione degli enzimi della via metabolica della sintesi del testosterone;
  • disregolazione nel sistema ipotalamo-ipofisario;
  • predisposizione genetica associata alla quantità di ripetizione GAG ​​nel gene del recettore degli androgeni.

Tabella 1 - Manifestazione clinica di VAD

ORGANI E SISTEMI SEGNI CLINICI
Disturbi endocrini
  • riducendo il livello degli ormoni sessuali
  • obesità
  • ginecomastia
  • diminuzione del desiderio sessuale
Peli della pelle
  • pelle secca e flaccida
  • la comparsa di rughe
  • perdita di capelli sul corpo, arti, testa
CNS
  • deterioramento dell'umore, depressione
  • perdita di memoria e concentrazione
  • menomazione mentale
  • disturbi del sonno
Sistema cardiovascolare
Sistema muscolo-scheletrico
  • ridotta forza e resistenza
  • diminuzione della massa muscolare e aumento insufficiente (carico inadeguato)
  • dolore osseo
  • osteopenia e osteoporosi
Sistema genito-urinario e funzione sessuale
  • minzione frequente
  • diminuzione di potenza
  • disfunzione erettile

Diagnosi di VAD

  1. Collezionare la storia. La presenza di reclami caratteristici per diversi anni, compilando il questionario di auto-aiuto;
  2. Esame fisico Diagnosi dei sintomi della carenza di androgeni, come rilassamento della pelle, perdita della sua elasticità, aumento del tessuto adiposo principalmente nella parte superiore del torso, diminuzione della massa muscolare e flaccidità muscolare, ginecomastia e riduzione dei peli sul corpo e sugli arti (vedi tabella 1);
  3. Diagnosi di laboratorio Il livello di testosterone totale è inferiore a 12 nmol / l, e gli indicatori di SHBG sono aumentati.
  4. Esame strumentale La diagnosi di osteopenia e osteoporosi è una diminuzione della densità ossea.
La diagnosi di VAD è confermata solo quando il paziente presenta sintomi di ipogonadismo con un basso contenuto di testosterone nel sangue.

Trattamento VAD

I primi tentativi di trattare la carenza di androgeni negli uomini anziani furono fatti già nel 1940. Tuttavia, non erano ampiamente usati dai medici, per qualche motivo: in primo luogo, i farmaci di quel tempo non avevano tutti gli effetti del testosterone naturale e, inoltre, avevano pronunciato effetti collaterali e effetti tossici sul corpo; in secondo luogo, l'opinione prevalente dei medici sulla fisiologia dei processi che avvengono durante l'invecchiamento era un altro motivo per rifiutare la terapia sostitutiva.

L'emergere di nuovi, più avanzati farmaci testosterone, così come nuovi dati sull'effetto positivo degli androgeni e il ruolo significativo della carenza di androgeni nel processo di invecchiamento del corpo maschile, ha spinto l'interesse di medici e pazienti nella terapia ormonale per gli uomini con ipogonadismo correlato all'età.

Tuttavia, nonostante il fatto riconosciuto della necessità di terapia ormonale sostitutiva in VAD, non ci sono ancora indicazioni chiare per il suo utilizzo.

Approcci alla terapia ormonale per VAD

Il trattamento dell'ipogonadismo legato all'età mira a normalizzare il livello di androgeni nel siero di un uomo. Ci sono due approcci nel trattamento:

  1. terapia ormonale sostitutiva;
  2. terapia stimolante della gonadotropina corionica (CG).

Tabella 2 - Tipi di terapia ormonale per gli uomini

Terapia sostitutiva STIMOLANTE TERAPIA
applicazione Può essere utilizzato in tutte le forme di carenza di androgeni ( ipogonadismo primario o secondario ) È usato solo nel trattamento di forme secondarie di ipogonadismo , quando la funzione testicolare è preservata.
Effetto sulla sintesi degli ormoni sessuali La somministrazione di androgeni esogeni può inibire la produzione dei propri ormoni sessuali. Stimolazione della sintesi degli androgeni
Effetto sulla spermatogenesi Inibizione reversibile della spermatogenesi durante la terapia Non inibisce la spermatogenesi
Effetto sulla dimensione del testicolo Riduzione reversibile dei testicoli durante la terapia con la forma iniettabile del farmaco Non causa una diminuzione dei testicoli quando utilizzato, inoltre, può portare alla normalizzazione della dimensione iniziale dei testicoli ridotti, dopo aver applicato la forma di iniezione
preparativi
  • Andriol
  • Sustanol-250
  • Nebido
  • Androgel
  • Pregnil
  • Gonadotropina corionica umana
  • Ovitrel

Scegliere un metodo di terapia ormonale

Come si può vedere dal tavolo. 2 terapie sostitutive e stimolanti hanno i loro vantaggi e svantaggi.

La terapia con HCG è una nuova forma di terapia ormonale e ha un vantaggio significativo: la stimolazione della produzione dei propri ormoni sessuali e la spermatogenesi. Per identificare la possibilità di utilizzare la CG nel trattamento, viene effettuato un test CG: dopo un'iniezione di tre giorni del farmaco a una dose di 1500 UI, il paziente deve avere un aumento del testosterone di almeno il 50% il giorno successivo. Il farmaco ha solo una forma di iniezione. La frequenza delle iniezioni è di 2-3 volte a settimana, a partire da 1500 UI e viene condotta in cicli di un mese, seguiti da una pausa di un mese.

La terapia sostitutiva è un metodo collaudato e popolare per il trattamento della carenza di androgeni. I principali vantaggi della terapia sostitutiva consistono, in primo luogo, in una varietà di forme di somministrazione del farmaco (vedi farmaci ormonali per gli uomini ), in secondo luogo, nella comodità della terapia (grazie al farmaco Nebido iniettabile, che ha un effetto terapeutico per 10-14 settimane), terzo, la terapia sostitutiva sarà efficace indipendentemente dalle ragioni del basso livello di androgeni.

Devo ricorrere alla terapia ormonale in età avanzata?

La medicina moderna ha gli ultimi farmaci che soddisfano condizioni rigorose, nonché una vasta esperienza nel loro uso. Nonostante ciò, rimangono alcune domande sull'effetto della terapia sostitutiva su alcuni sistemi del corpo maschile. L'uso di androgeni nel cancro alla prostata è il più controverso. Sebbene non esista un singolo studio che dimostri una chiara relazione tra gli effetti patologici degli androgeni sulla prostata, oggi il cancro alla prostata è una controindicazione assoluta all'uso di androgeni e terapia stimolante.

D'altra parte, ci sono dati accurati sull'effetto positivo degli androgeni su:

  • libido;
  • mineralizzazione ossea;
  • massa muscolare e forza;
  • tessuto adiposo;
  • funzione sessuale

Di conseguenza, utilizzando la terapia androgenica, gli uomini più anziani possono evitare le malattie caratteristiche di questo periodo e migliorare significativamente la qualità della vita.

In conclusione

Oggi gli uomini anziani hanno l'opportunità di prolungare i giorni della loro gioventù ed evitare i molti mali della vecchiaia. I nostri padri o nonni non avevano questa opportunità, ma vivevano in condizioni più "salutari". Ma qualunque sia la previsione ottimistica della terapia ormonale, il paziente ha sempre una scelta.

fonte:

Dedov I.I. "Carenza di androgeni negli uomini."

Vedi anche:

Aggiungi un commento

*